14 Libri sul cavallo e l'equitazione
da leggere assolutamente.

Questa lista di libri consigliati sul cavallo non segue un ordine in particolare e spazia tra diverse categorie ed argomenti. Il consiglio è di dare un'occhiata a tutti i titoli dall'inizio alla fine e poi soffermarti su quelli che ti inspirano e ti incuriosiscono di più. Buona lettura!

cavalli allo specchio

1. Cavalli allo specchio. Viaggio nella mente dei cavalli per conoscerli, addestrarli e gestirli in scuderia.

- di Paolo Baragli e Marco Pagliai.
Un manuale che fonde l'aspetto teorico con quello pratico fornendo una base scientifica al comportamento del cavallo e a quello che percepisce. Un testo fondamentale per aprire gli occhi e rendersi conto di quanto spesso sia il cavaliere a creare nel cavallo proprio quei problemi comportamentali che si vorrebbe correggere. Prima di pensare che il cavallo stia sbagliando è necessario fare un passo indietro e chiederci se le nostre richieste sono per lui comprensibili.

al galoppo verso la libertà

2. Al galoppo verso la libertà. Le sei regole d'oro per educare i cavalli.

- di Frédéric Pignon e Magali Delgado.
La storia del cammino, sia artistico che equestre, di Frédéric, star del lavoro in libertà, e Magali, esperta di dressage e alta scuola, attraverso il non facile rapporto con Templado, lo stallone lusitano che li ha portati a formulare le 6 regole per educare i cavalli. Una su tutte: non adottare metodi di addestramento standard e rigidi ma riconoscere che i cavalli possiedono personalità diverse e reagiscono diversamente ai medesimi stimoli.

derive del dressage moderno

3. Derive del dressage moderno. Ricerca di un'alternativa classica.

- di Philippe Karl
Grazie alla propria esperienza equestre, Philippe Karl mette in discussione alcune delle linee guida del dressage moderno approfondendo i vari passaggi dell'addestramento del cavallo, spiegando le sue motivazioni e rinforzandole grazie all'utilizzo di nozioni di anatomia, fisiologia e psicologia. Il manuale è a tratti abbastanza tecnico ma la presenza di sequenze fotografiche e disegni rende agevole la comprensione anche per i meno esperti.

come comunicare con il cavallo

4. Come comunicare con il cavallo. Il linguaggio non verbale tra cavallo e cavaliere.

- di Antonio e Michele Caputo
Un bel manuale che in modo pratico e chiaro fornisce gli elementi necessari per migliorare la comunicazione e il rapporto tra cavallo e cavaliere. Inizia passando in rassegna tutte le parti del corpo del cavallo e come le utilizza per comunicare in base alle circostanze per poi dedicare spazio agli stati emotivi del cavallo in relazione ai suoi comportamenti. L'ultima parte è poi dedicata al cavaliere, al suo linguaggio corporeo e alla corretta comunicazione verbale e non verbale.

vedani equitazione e leggerezza

5. Equitazione e Leggerezza: Racconti di un viaggio verso la leggerezza (Ars Equitandi Vol. 1)

- di Francesco Vedani
Un libro in cui Francesco, carismatico ed eccentrico addestratore, racconta il suo percorso e le sue esperienze all'interno del mondo dell'equitazione. Un viaggio per capire che la tecnica equestre, se non è accompagnata dalla passione, dalla curiosità, dal rispetto per il cavallo e dalla disponibilità a mettersi in gioco, da sola non può portare alla leggerezza, la massima espressione della comunicazione cavallo-cavaliere.

esterno e alta scuola

6. Esterno e Alta Scuola.

- di Étienne Beudant
Un testo che raccoglie due pubblicazioni del capitano francese Beudant datate 1923 e 1948, anni in cui l'equitazione era materia di studio e comprensione del cavallo nella sua interezza, del suo fisico e della sua psiche. Il libro, purtroppo di non facile reperibilità, è non solo un manuale di tecnica equestre spiegata con un linguaggio semplice e comprensibile, ma anche un testo che anticipa i principi dell'equitazione naturale diventata popolare in anni più recenti.

scala_addestramento

7. La scala di addestramento. La chiave dell'equitazione.

- di Daniela Schmidt
Veramente un ottimo testo per ogni cavaliere che vuole capire quali sono i passi da percorrere per addestrare un cavallo in maniera armonica e progressiva. Ritmo, decontrazione, contatto, impulso, cavallo dritto e riunione sono i sei punti che compongono la scala di addestramento e che vengono spiegati per permettere al cavaliere di capire come, senza facili scorciatoie, tutti i diversi elementi sono connessi tra loro ed ognuno ha una conseguenza diretta sul resto.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
equitazione etologica

8. Equitazione etologica. Educazione in libertà, a piedi e a cavallo.

- di Élisabeth De Corbigny
Un percorso in 3 volumi con cui l'autrice incoraggia tutte le persone con un vero desiderio di imparare a diventare addestratori del proprio cavallo instaurando una relazione armoniosa basata su fiducia e rispetto reciproci. Nel primo volume, tramite esercizi pratici e fotografie, vengono trattati gli argomenti alla base di ogni buon addestramento: comprensione del comportamento equino e di quello umano, lavoro da terra e in libertà, le basi per il lavoro in sella.

alla ricerca dell'equilibrio

9. Alla ricerca dell'equilibrio. Principi classici per la performance del cavallo.

- di Gerd Heuschmann
Forte di una pluridecennale esperienza come veterinario, cavaliere e studioso, Heuschmann affronta l'addestramento classico dal punto di vista biomeccanico evidenziando quali sono gli effetti e l'influsso che ha il cavaliere con il proprio assetto. Equilibrio,decontrazione, distensione, impulso e riunione sono tutti argomenti affrontanti con uno spirito scientifico avendo sempre in mente il benessere del cavallo e il piacere del cavaliere.

do you speak equis

10. Do you speak equis? Interazioni comunicative cavezza filetto.

- di Antonello Radicchi
La cavezza associata al filetto, non è uno strumento coercitivo e di certo non può costringere il cavallo a fare. Il riuscire quindi a eseguire arie come il passage o il piaffe solo con questo strumento, è possibile solo grazie ad una preparazione psico-fisica completa del cavallo che abbia sviluppato le sue capacità e la sua disponibilità a fare. Solo con una comunicazione corretta e la conoscenza della biomeccanica e della psicologia del cavallo, si può raggiungere tale obbiettivo.

pensare come un cavallo

11. Pensare come un cavallo. Manuale per capire il comportamento dei cavalli.

- di Cherry Hill
La celebre addestratrice di cavalli Cherry Hill dopo aver dedicato decine d'anni a studiare e interpretare il comportamento equino, offre le informazioni necessarie a capire come l'istinto di sopravvivenza del cavallo e i suoi schemi comportamentali innati siano alla base di ogni suo comportamento. Tramite la conoscenza del cavallo e del suo modo di pensare possiamo adottare un punto di vista equino grazie a cui tutti i suoi comportamenti diventeranno sensati.

centered riding

12. Centered riding. Equilibrio del corpo e consapevolezza interiore di uomo e cavallo.

- di Sally Swift
Attraverso l'uso di vivide, spesso inusuali e creative immagini unite alla conoscenza dell'anatomia umana ed equina, l'obiettivo del metodo di Sally è quello di permettere al cavaliere di cavalcare con una posizione naturale senza problemi fisici e tensioni per il binomio. Particolarmente interessante è la creazione di un approccio che coinvolge mente e corpo per arrivare ad un rilassamento interiore che si riflette nel cavallo.

libro completo dell'equitaazione

13. Il libro completo dell'equitazione. L'allenamento e i diversi tipi di monta.

- di Vincenzo De Maria
Un manuale che, grazie all'aiuto di foto, schemi e disegni, parla a 360° dell'equitazione e del mondo del cavallo. Ideale per chi si sta avvicinando al mondo del cavallo e sta cercando informazioni sulla sua anatomia e fisiologia, nonché sulla sua psicologia, le sue esigenze fisiche e può beneficiare di una panoramica sulle razze principali con le indicazioni sintetiche sulle caratteristiche fisiche, le attitudini, gli impieghi, i tipi di monta e le discipline sportive.

comprendere il cavallo

14. Comprendere il cavallo. Un viaggio per conoscerne la mente e le emozioni.

- di Francesco e José De Giorgio
Una guida scritta per imparare a guardare al cavallo come essere vivente cognitivo con specifiche modalità di apprendere, conoscere l'ambiente circostante e relazionarsi con i propri simili e gli essere umani. Il volume è diviso in 4 parti: Il cavallo invisibile (perché spesso siamo incapaci di vederlo), Una vita senza tensioni (che presenta concetti di zooantropologia equina), Crescere insieme, Storie e racconti di esperienze vissute con i cavalli e altri animali.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

NON SOLO FITNESS per cavalieri

Una serie di 5 video per migliorare il tuo assetto
e la tua preparazione atletica.

7 Esercizi di Fitness per il cavaliere

Iscriviti alla newsletter di Equestri.

Scopri quali sono le 7 caratteristiche.

E iscriviti alla newsletter di Equestri.